Piccoli fotografi crescono e… sopravvivono al corso di fotografia intermedio.

L’avventura del corso di fotografia intermedio è quasi giunta al termine e sento forte il desiderio di ringraziare tutte le persone che hanno partecipato a questo percorso con me.

Li ho visti arrivare, alcuni in fase di stallo, altri sempre in movimento ma con voglia di crescere ancora.

Li ho visti in crisi in certi passaggi, li ho visti concedersi la possibilità di sbagliare, di lasciare quel tremendo e pericolosissimo piacere che il nostro ego prova quando scattiamo belle foto e stiamo nella nostra zona di confort.

Li ho visti fare in un mese e mezzo, progressi, che io ho fatto in un periodo di tempo molto più lungo.

Li ho visti in difficoltà e li ho visti superare le difficoltà.

Li ho visti riprendere il flusso di scatto dopo un periodo di stop.

Li ho visti appassionati e curiosi.

Li ho visti lavorare sul concetto e sul racconto e non solo sull’estetica dell’immagine.

Li ho visti entusiasmarsi a una mostra fotografica.

Li ho visti camminare.

Li ho visti luminosi negli sguardi di fronte ad ogni piccola nuova scoperta.

Li ho visti sperimentare e mettersi alla prova.

L’inerzia nel crescere è molto maggiore e i passi in avanti si fanno più piccoli, rispetto a quando si parte da zero con la fotografia.

Di fronte a certe foto che mi hanno portato, l’emozione era troppo grande per poterla descrivere con una sola parola.

A loro va il mio più grande GRAZIE per esserci stati con l’intensità con cui ci sono sempre stati, ogni sera.

A loro va il mio GRAZIE per avermi dato la possibilità di esprimere l’amore, la gioia e la passione per quello che faccio.

A loro va il mio GRAZIE per avere perdonato le parolacce che sistematicamente finiscono dentro le mie spiegazioni :-).

A loro va il mio GRAZIE per avermi fatto da specchio e per avere raccontato anche un po’ di me attraverso le loro foto.

A loro va il mio GRAZIE per avere resa ancora più magica, emozionante ed umana, l’avventura che vivo ogni giorno attraverso la fotografia.

 

The following two tabs change content below.
Sono Silvia Pasquetto, fotografa di persone. Lavoro come fotografa freelance a Padova e Venezia e realizzo ritratti personali e professionali, servizi fotografici di branding, commerciali e di moda.
One Comment
  1. che belli che siete!!! sembrate dei fotografi newyorkesi superfichi, altro che!
    invidia per non poter esserci stata!!!
    dani (corso intermedio torre)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *